css templates

BIOGRAFIA

Simone Cioni nasce a Cascina (Pi) nel 1968. Nel 1997 scopre l'arte e vi si dedica.

Inizia con lo studio classico della figura umana e della tecnica del disegno, omaggiando i grandi maestri del Rinascimento. Dotato di particolari capacità e curiosità sia intellettive che spirituali, continua la sua ricerca sperimentando le tecniche più varie e unendole fra loro. Così avviene anche per il suo stile, che è in continuo movimento, in perenne spasmodica ricerca. Diviene un acuto osservatore del mondo. La sua figurazione è strettamente legata ai canoni realistici e il riferimento alla natura è costante, avvicinandosi così alla tradizione macchiaiola. Sono tentativi di una sua ricerca interiore, come se sulla tela cercasse la sua personalità riflessa.

Il suo percorso va avanti. Incontra pittori, espone e si confronta, sentendo di dover ricercare uno stile del tutto personale. Ha frequentato la Libera Accademia Fondazione d'arte Trossi-Uberti a Livorno sotto la guida del maestro Ferruccio Rosini. Grazie al suo insegnamento, Cioni approfondisce la tecnica e il colore, acquisisce sicurezza e personalità, così da permettersi di padroneggiare la tela e trova il leitmotiv del suo fare pittura: l'immaginazione è il suo mondo pittorico. Dal 2007 al 2010 partecipa alla rassegna "Ro Art", Premio Città di Livorno, alla Rotonda di Ardenza di Livorno.

Hanno scritto di lui : Stefano Barbieri, Mariano Boschi, Gianluca Giunchiglia, Lia Fava Guzzetta, Filippo Lotti, Damiano Tonelli Breschi, Alessandro Toppi, Bernardo Venagli, Selina Fanteria.

Cioni vive e lavora tra Ponsacco (Pi) e Antignano (Li) dove ha il suo studio.


ESPOSIZIONI

2019 : "Nel mezzo del cammin", Casa di Dante, Firenze. A cura di Filippo Lotti - personale ; "VedoQuadro", ex Fornace Pasquinucci, Capraia e Limite (Fi). A cura di Filippo Lotti - collettiva.

2018 : "Traiettorie sognanti", Museo "Casa Carducci", Santa Maria a Monte (Pi). A cura di Filippo Lotti - personale; "Pollicino Arte & Solidarietà", Chiesa di San Lorenzo, Signa, Firenze. A cura di Filippo Lotti - collettiva e asta benefica, "Firenze Arte&Solidarietà", Auditorium Ente Cassa di Risparmio, Firenze. A cura di Filippo Lotti - collettiva e asta benefica.

2015 - "Ville in Fiore", a cura di Gabriele Bove, Palazzo Bove, San Gennaro (Lu) - collettiva, "Incontro con l'Artista", La Cantinetta di Salvatore Forestieri, Pisa - personale.

2014 : "Racconti onirici", Saletta Corte dell'Angelo, Lucca. A cura di Filippo Lotti - personale; "Arte per la ricerca FiorGen- X Edizione", Auditorium Ente Cassa di Risparmio, Firenze. A cura di Filippo Lotti - collettiva e asta benefica.

2013 : "Tra pittura e scultura, le emozioni dell'arte",a cura dell'Associazione Culturale "Arte a Livorno...e oltre confine", Hotel Esplanade, Viareggio (Lu) - collettiva; "Tra pittura e scultura", a cura dell'Associazione Culturale "Arte a Livorno...e oltre confine", Circolo Ricreativo Dipendenti Difesa, Livorno - collettiva; "Viaggio nei miei sogni, Hotel Royal Victoria, Pisa - personale.

2012 : "Connotazioni fiabesche", Villa Cuturi, Marina di Massa (Ms) - personale; "Le favole del mondo", Osteria Bernardo, Pisa - personale.

2011 : "Proponendo", Fiera d'Arte Moderna e Contemporanea, Forte di Marmi (Lu) - collettiva.

2010 : "Inno alla Gioia", Saletta Valli, Ponsacco (Pi) - personale; "La ciliegia, frutto d'arte", Castello dei Vicari, Lari (Pi). A cura di Filippo Lotti - collettiva; "Chimera arte Arezzo", 2° Concorso nazionale di Pittura, Centro Fiere e Congressi, Arezzo - collettiva.

2007 : 16° Premio Nazionale d'Arte "G. Gronchi", Centro Otello Cirri, Pontedera (Pi) - collettiva.

2006 : XXXIV Rassegna d'Arte distrettuale FIDAPA, Bottini dell'olio, Livorno - collettiva; "Mostra di pittura" con il Gruppo Tirrenia Arte, Atrio Palazzo Gambacorti, Pisa - collettiva.

INDIRIZZO
Via Don Minzoni, 26
56038 Ponsacco (PI) Italy
P.IVA: 02048710509
CF: CNISMN68B10B950J

CONTATTI
Email: cionisimone2@gmail.com
Home Page: www.cionisimone.it